Tra recupero e innovazione. La ceramica contemporanea di POL a Palazzo Sturm

Bassano del Grappa si tinge di bianco: in concomitanza con la mostra in occasione del bicentenario dalla morte di Antonio Canova, Palazzo Sturm presenta “Il bianco senza tempo”, esposizione curata da Elena Forlin che raccoglie le opere scultoree di POL Polloniato. L’artista, erede di una lunga tradizione familiare e locale, usa la ceramica come mezzo artistico. La personale di POL ci porta a riflettere sul medium della ceramica, sul territorio, sul rapporto col passato e sulle tematiche del recupero e della sostenibilità. Continua a leggere Tra recupero e innovazione. La ceramica contemporanea di POL a Palazzo Sturm