Virtual behind the Human – Intervista a Federica di Pietrantonio

Tra i virgulti artistici più interessanti del panorama artistico attuale c’è Federica di Pietrantonio che, spaziando dai videogiochi alle piattaforme social, ci invita a perderci in una dimensione onirica di creazione umana ma che allo stesso tempo trascende dai concetti di tempo e spazio. Continua a leggere Virtual behind the Human – Intervista a Federica di Pietrantonio

Vivisezione di un dolore: Félix González-Torres e l’estetica della perdita

Due orologi, al centro della parete. Sembrano confondersi con essa, solo le lancette che scandagliano le ore ne preservano la forma. Procedono all’unisono nel loro movimento, perfettamente sincronizzati, come se danzassero in perfetta intesa, con un ritmo sempre costante nel movimento. Continua a leggere Vivisezione di un dolore: Félix González-Torres e l’estetica della perdita

Il ricamo: un’espressione dell’arte contemporanea. Da questione di genere a pratica automatizzata.

Da Maria Lai a Franko-B il filo è protagonista di intrecci e discussioni. Tra artigianato, automatismo, pratica sociale e riflessione, il ricamo è divenuto una delle pratiche artistiche più interessanti del Novecento. Continua a leggere Il ricamo: un’espressione dell’arte contemporanea. Da questione di genere a pratica automatizzata.